Festa Patronale per San Bartolomeo Apostolo – Opicina

Dal 19 al 28 agosto 2022 a Opicina si festeggia anche quest’anno il Santo patrono, San Bartolomeo, con un ricco programma di iniziative della durata di sette giorni che comprende con inizio alle ore 17.00, sul sagrato restrostante la chiesa, riti e cerimonie religiose, musica, giochi e intrattenimenti per bambini, con il Mago Francesco, il truccabimbi e le strutture gonfiabili, e adulti. Forte del successo delle precedenti edizioni, verrà riproposto anche un mini Torneo di scacchi a cura dell’Accademia Scacchi Trieste, con dimostrazioni gratuite per i più piccoli ai quali, nella giornata di sabato, verrà anche offerta una pallina di gelato distribuita da Il Gelato Vagabondo.

 

Venerdì 19 agosto alle ore 18.00: partite di scacchi e prime nozioni gratuite ai bambini impartite dal Maestro Massimo Varini. La giornata di gioco libero sarà allietata inoltre dalla presenza del Mago Francesco e il Truccabimbi.
Sabato 20 agosto pomeriggio accanto alle partite di prova, si terrà anche un Torneo a iscrizione gratuita a cura dell’Accademia di Scacchi Trieste. Ad accogliere i bambini dalle ore 17.00 ci saranno ancora Mago Francesco e il Truccabimbi e i gonfiabili di Luana Borghese. A tutti i bambini e ragazzi presenti inoltre verrà offerta in omaggio una rinfrescante pallima di gelato.
Domenica 21 agosto sul sagrato dietro alla chiesa dalle ore 17.00 saranno disponibili nuovamente vari intrattenimenti gratuiti per i bambini con Mago Francesco e Truccabimbi e saranno presenti le strutture gonfiabili e lo scivolo di Luana Borghese e altre sorprese per i più piccoli.
Lunedì 22 agosto alle ore 20.00, sul sagrato retrostante la chiesa, si terrà un concerto del Campione del Mondo di fisarmonica diatonica Denis Novato accompagnato dal chitarrista Walter Bet e dal bassista Boris Stopar. In programma, alcuni pezzi propri e brani del repertorio popolare.
Martedì 23 agosto sera dalle ore 20.00 nel suo cortile tipico carsico (dietro alla Trattoria pizzeria Veto), si esibirà il fisarmonicista di fama mondiale e opicinese doc, Aleksander Ipavec.
Mercoledì 24 agosto, giorno dedicato al Santo patrono, verrà celebrata una Santa Messa all’aperto sotto il Castagno. A officiare il rito bilingue, in lingua italiana e slovena per le Comunità Italiana e Slovena della Parrocchia, sarà Zvone Štrubelj per festeggiare i 40 anni di sacerdozio. La celebrazione sarà accompagnata dal Gruppo vocale Sončne Pesem e al termine verrà offerto un rinfresco.
I festeggiamenti per il Santo patrono si concluderanno domenica 28 agosto alle 9.30 con la celebrazione della Santa Messa in lingua slovena a cui seguirà la solenne processione sul sagrato attorno alla chiesa.