Triskell Celtic Festival – Trieste

Dal 22 al 31 luglio si terrà la 22esima edizione di TRISKELL, il festival internazionale di musica e cultura celtica di Trieste che si svolgerà al Boschetto Ferdinandeo.
Il festival prevede un ricco programma che ripercorre le tradizioni e i costumi degli antichi Celti a contatto con la natura. Ci saranno concerti, musica, laboratori, conferenze, stage, cibo e attività coinvolgenti per tutta la famiglia. Le danze e la musica celtica rimarranno il punto di forza che ogni anno attira un pubblico numeroso da tutta Italia, Austria, Slovenia, Croazia e non solo.

Programma Triskell Festival Celtico a Trieste

Venerdì 22 Luglio: si inizia con il folk pagano dei Daridel, che presenteranno un genere nordico e vichingo dai toni selvaggi e tribali.

Sabato 23 Luglio: i giovani  Connection Rhuval dalla Scozia, vincitori della Celtic Glasgow, saliranno sul palco con la loro musica folk scozzese contemporanea sulle note della cornamusa, seguiti dallo spettacolo di danza irlandese Gens D’Ys, l’accademia di danza irlandese più famosa d’Italia.

Domenica 24 Luglio:  dopo la magia dell’arpa celtica di Arthuan Rebis, sbarcano musicisti d’eccezione, i bretoni Widilma, artisti navigati della scena musicale della Bretagna, per una serata dedicata al folk pagano/celtico/nordico.

Lunedì 25 Luglio:  sonorità medievali con gli acclamatissimi In Vino Veritas

Martedì 26 Luglio:  per la rassegna “Spazio ai gruppi locali” il rock irlandese dei To Loo Loose

Mercoledì 27 Luglio:  serata pagana nord vichinga con i Ragnarök Duo seguiti dagli Emian Pagan folk. Questi sono solo alcuni dei numerosi eventi di spicco del Celtic Music Festival di quest’anno.

 Giovedì 28 Luglio:  si esibiranno The Drifters, musicisti virtuosi con una miscela unica di folk irlandese e musica nordica scandinava.

Venerdì 29 Luglio:  sarà la volta degli olandesi Pyrolysis, una giovane e dinamica band folk acustica, seguita dal ritorno dei Pyrates!, una band olandese molto amata dal popolo triskelliano.

Sabato 30 Luglio:  per la vetrina “Spazio ai gruppi locali” in prima serata, saliranno sul palco gli energici Wooden Legs, seguiti dalla band slovena dei talentuosi Noreia.

Domenica 31 Luglio:  a chiudere il festival sarà la Slovak Irish Rose con musica tradizionale irlandese.

Ci saranno tende e accampamenti allestiti proprio come ai tempi dei Celti, con battaglie e dimostrazioni che si svolgeranno nel corso delle giornate. I visitatori potranno anche apprendere nozioni di divinazione e assistere all’esecuzione di antichi rituali come la celebrazione dedicata a Lugh, il dio celtico della luce.

Visto il successo riscontrato, la ristorazione seguirà lo schema proposto nell’edizione precedente: food truck individuali con enormi panini farciti su antiche ricette medievali anche per vegetariani, prelibatezze impanate come mozzarelle al tartufo o fiori di zucca, pannocchie alla brace in stile Bilbo Beggins, braceria di carne e zuppe medievali, crepes dolci e salate, ma anche gustose patatine fritte con fettine di wurstel per i più piccoli, o la golosa novità tipica dei Paesi anglosassoni: le Jacket Potatoes, squisite patate lesse ripiene di prelibatezze. Il tutto sarà accompagnato dalla favolosa birra irlandese e da circa 30 espositori con stand di artigianato e fantasia celtica che coloreranno il ricco mercatino con articoli a tema.

Maggiori Informazioni:
https://www.celticevents.org/