TEMPUS EST JOCUNDUM – Gemona del Friuli

Serate medioevali in costume
Dal 04 al 08 Agosto 2022
Per rivivere un’atmosfera fuori dal tempo
Tempus est jocundum negli anni è diventato un punto di riferimento per la maggior parte delle manifestazioni simili in regione.
Nel centro storico, nella tenue luce ceata dalle torce e fiaccole, si crea un’atmosfera fuori nella quale si intrecciano le animazioni teatrali e i giochi che coinvolgono anche lo spettatore.
Nelle taverne, dove i menù di sapore medievale vengono serviti da vocianti osti ci si ritrova in piena sintonia con lo spirito della festa.

Giovedì 4 Agosto 2022
ore 18.00 Apertura taverne
ore 19.30 Sale D’Aronco di Palazzo Elti Inaugurazione mostra “Rievochiamo i rievocatori” Trent’anni di Tempus a Gemona.
ore 20.30 CORTEO STORICO Da Via Cavour a Piazza del Municipio, dove le borgate presenteranno le proprie Dame e verrà annunciato l’ordine di partenza del Palio del Niederlech di venerdì.
ore 21.30 CENA PROPIZIATORIA. In via Bini sarà allestita una tavola imbandita per tutte le borgate di Gemona che venerdì sera si sfideranno nella disfida del Palio di Niederlech.

Venerdì 5 agosto 2022
ore 18.00 Apertura taverne, mercato e artigiani
ore 19.00 CHE INIZI LA FESTA! Spettacoli di musici e giullari nelle piazze e nelle taverne.
ore 21.15 CORTEO STORICO partirà da Piazza Garibaldi attraversando le antiche vie del centro.
a seguire INAUGURAZIONE UFFICIALE sul Sagrato del Duomo con la lettura dell’editto da parte dell’araldo e incendio del campanile.
ore 21.30 PALIO DEL NIEDERLECH Grande disfida tra le borgate di Gemona in prove ispirate alla medioevale tassa del Niederlech. – Palio realizzato da Francesca Gallina e Maria Valentinuzzi
IL PALIO 2022 E’ DEDICATO A GIOVANNI CALDERINI
ore 21.45 Sul Sagrato del Duomo spettacolo “L’ascesa dell’Erede” a cura de’ La Rosa d’Acciaio.
A seguire spettacoli di fuoco, giocoleria e molto altro.

Sabato 6 Agosto 2022
ore 18.00 Apertura taverne, mercato storico e artigiani
ore 19.00 CHE INIZI LA FESTA! Spettacoli di musici e giullari nelle piazze e nelle taverne.
ore 21.15 CORTEO STORICO partirà da Piazza Garibaldi attraversando le antiche vie del centro.
a seguire INAUGURAZIONE UFFICIALE sul Sagrato del Duomo con la lettura dell’editto da parte dell’araldo e incendio del campanile.
ore 21.30 sul Sagrato del Duomo spettacolo “L’ascesa dell’Erede” a cura de’ La Rosa d’Acciaio.
A seguire spettacoli di fuoco, giocoleria e molto altro.

Domenica 7 Agosto 2022
ore 17.00 Apertura taverne, mercato storico e artigiani
ore 18.30 ESPOSIZIONE DI RAPACI Presso la Loggia del Municipio a cura di “Stirpe Rapace” Meolo (VE)
ore 19.00 CHE INIZI LA FESTA! Spettacoli di musici e giullari nelle piazze e nelle taverne.
ore 21.15 CORTEO STORICO partirà da Piazza Garibaldi attraversando le antiche vie del centro.
INAUGURAZIONE UFFICIALE sul Sagrato del Duomo con la lettura dell’editto da parte dell’araldo e incendio del campanile.
ore 21.30 sul Sagrato del Duomo spettacolo “L’ascesa dell’Erede” a cura de’ La Rosa d’Acciaio.
A seguire spettacoli di fuoco, giocoleria e molto altro, con artisti provenienti da tutta Italia

Lunedì 8 Agosto 2022
ore 18.00 Apertura taverne e mercato storico
ore 19.00 CHE INIZI LA FESTA! Spettacoli di musici e giullari nelle piazze e nelle taverne.
ore 21.15 CORTEO STORICO partirà da Piazza Garibaldi attraversando le antiche vie del centro.
ore 21.45 DISFIDA A DAMA sulla piazza del Duomo, le due squadre prime classificate nella disfida tra i borghi si contenderanno la vittoria sino ali ultima mossa in una partita a dama vivente.
a seguire PROCLAMAZIONE DAMA CASTELLANA la borgata vincitrice accompagna la Dama Castellana 2022 ai piedi del campanile dove le verranno consegnate le chiavi della città che custodirà fino all’anno venturo.
Dopo la proclamazione seguirà l’incendio del campanile.