Musica, Arte e… 2019 – Pordenone

Nei giorni 31 agosto e 8 settembre 2019
Ex tipografia Savio
Via Torricella, 2 – Pordenone

Sabato 31 agosto ore 20.45
Arrangements by Mark Hayes
Instrumental & Vocal Ensemble
Gabriel Fauré Consort
Emanuele Lachin, direttore

Domenica 8 settembre ore 20:45
Storia di una conversione in musica
Don Lelio Grappasonno
 

Doppio appuntamento con uno degli eventi più longevi dell’Associazione Musicale Gabriel Fauré, “Musica arte e….”, rassegna musicale con esposizione d’arte, che si terrà nella sala dell’Ex Tipografia Savio, in via Torricella 2 a Pordenone. Primo appuntamento, sabato 31 agosto alle ore 20.45, con il Gabriel Fauré Consort, formazione strumentale e vocale, diretta da Emanuele Lachin, che eseguirà il concerto dal titolo “Arrangements by Mark Hayes”. Compositore e arrangiatore di origini americane, Mark Hayes, è conosciuto soprattutto per le sue composizione corali sacre, ha realizzato arrangiamenti per molti generi musicali diversi tra loro, dal sacro a famose pagine musicali del musical theater, ai più grandi successi della musica jazz… per un totale di oltre 1200 pubblicazioni. Negli Stati Uniti è uno degli arrangiatori di brani corali, ancora vivente, più conosciuto ed apprezzato. Secondo appuntamento, domenica 8 settembre alle ore 20:45 con “Storia di una
 conversione in musica” concerto del pianista e compositore italo-argentino, Don Lelio Gappasonno.
Protagonista della serata non sarà solo la musica, ma anche l’arte figurativa: una mostra di quadri dell’artista Silvano Menegon, spilimberghese di nascita, e pittore autodidatta, vive e lavora a Zoppola. Sue opere si trovano in numerose collezioni pubbliche e private. Ha ottenuto riconoscimenti e premi nazionali in mostre collettivie e personali; opere d’arte realizzate da Sarah Barbato, calligrafa, con la collaborazione di Anita Terrazzino, pittrice.
Durante la serata saranno raccolte offerte per  il “Amici di Sara Farfajla” e all’Associazione “Cuore di Mamma ODV”. Sara è una bambina di 10 anni, affetta da una rara malattia alla pelle che si chiama “epidermolisi bollosa”, la sua pelle è fragile come le ali di una farfalla. Sara è seguita dal reparto di Pediatria dell’ospedale civile di Pordenone.
Ingresso libero, data la capienza limitata della sala è consigliata la prenotazione al numero 347 6302407 o via mail a assogf.segreteria@gmail.com

 

Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E’ consigliabile informarsi per conferma.