Booking.com

Eventi e Manifestazioni 06 Gennaio 2019



Damenica 6 Gennaio 2019  Il Circ. Cult. Sport. Ricreativo Campolonghetto - Chiarmacis, organizza la  38ª MARCIA DEI MAGI
Iscrizioni presso il centro sociale di Campolonghetto in piazza S.Giacomo
Partenza dalla stessa piazza dalle ore 08.30 alle ore 10.00
Percorsi: Km. 7 (colore verde)-15 (colore blù) -21 (colore rosso)
Manifestazione non competitiva a passo libero aperta a tutti coloro che sono in regola con le quote di partecipazione.
 Contributo di partecipazione:
senza riconoscimento: 2.50 euro per i tesserati FIASP e 3.00 euro per i non tesserati FIASP.

La Messa dello Spadone, vero e proprio rito che ogni anno viene celebrato nel Duomo di Cividale nella giornata dell'Epifania (6 gennaio).
Viene quindi riproposta l'antica cerimonia con cui il Patriarca di Aquileia, residente a Cividale, veniva insignito del potere politico, militare e civile da parte dell'imperatore. Il diacono indossa non soltanto i paramenti sacri ma anche un elmo piumato (si tratta di una riproduzione, l'originale andò perduto nel settecento) e regge nelle mani uno spadone con cui benedice gli astanti all'inizio ed alla fine della funzione. L'ultimo saluto segna anche, secondo la tradizione, l'inizio del Carnevale.

Dame e cavalieri animano una suggestiva rappresentazione sacra che affonda le radici nel Medioevo.
>Domenica 6 gennaio 2019
A partire dalle ore 09.30, ha luogo la celebrazione dell'Epifania del Tallero. Al suono dei tamburi, che cadenzano l'incedere elegante delle dame e dei cavalieri, i corteggi storici accompagnano il sindaco sino all'imponente Duomo di santa Maria Assunta, dove si celebra la Messa del Tallero.
Durante la celebrazione tutta la comunità, rappresentata dal sindaco, offre alla Chiesa, un dono concerto e simbolico: un tallero d'argento. la consegna del tallero nelle nelle mani del Capitano del Popolo, presso la Loggia, il saluto ai gonfaloni, l'animazione medioevale, sono un ulteriore motivo di interesse per le persone amanti del periodo medioevale e attente a questa secolare tradizione.

L'associazione Tradizioni Friulane presenta l'annuale accensione del Pignarul il giorno 06 gennaio alle ore 20.30.
Come ogni anno si svolgerà la fiaccolata, la distribuzione di vin brulè e per i più piccoli ci sarà la cioccolata calda. L'ingresso sarà gratuito.
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 

CORNINO - zona artigianale e FLAGOGNA - loc. Taviele.
Domenica 6 Gennaio 2019 Ore: 17.00

Nelle due località si rinnova la tradizione con il pignarul che si accompagna a specialità gastronomiche, vin brulè e cibo a volontà.

Inizio ore 17.00, a Cornino; Ore 18.30, accensione falò a Flagogna
Organizzato da: Associazione Per Cornino e Forno Coop.vo e Latteria Turnaria di Flagogna
Per maggiori info:

Si consiglia di verificare l'accessibilità con l'Ente Organizzatore dell'evento.



 
Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

6 gennaio falò di inizio anno.
Per rivivere i sapori, i saperi e la storia delle antiche tradizioni rurali dell'agro aquileiese.
I falò di inizio anno sono una tradizione popolare del Nordest consistente nel bruciare delle grandi cataste di legno e frasche nei primi giorni di gennaio, solitamente il 6 gennaio.
Data la sua larga diffusione, ne esistono molte versioni e denominazioni: in Friuli è detto pignarûl, in Bisiacaria seima, in Veneto panevìn (da pan e vin "pane e vino", il povero cibo che si consuma durante l'evento), pìroła-pàroła, vècia, fogherada, bubarata, nel basso Friuli e ad Aquileia, Cabossa.
 

Lunedì 6 gennaio 2020} {di mm
La Marcia della Bora è una marcia NON competitiva  su distanze da 6 e 13  km aperta a tutti.
Partenza dalle ore 9.00 alle ore 10.00 presso i Campi Sportivi di Visogliano -
Contributo di partecipazione:
senza riconoscimento: 2.50 euro per i tesserati FIASP e 3.00 euro per i non tesserati FIASP.
Con riconoscimento 15.00 euro per i tesserati FIASP e 15.50 euro per i non tesserati FIASP.
 
Una giornata di festa con prodotti enogastronomici, ristori tipici, musica, animazione  ed attività fisica all’aria aperta con distanze e versioni per tutti i gusti e le possibilità.
Per uscire dal torpore delle giornate invernali e vivere il Carso Triestino e le bellissime viste può regalare solo con la poca vegetazione e le terse giornate invernali.

All’arrivo Pasta Party, griglia, animazione e musica e molto altro.
 
 
Data, percorsi e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.

Sabato 6 Gennaio, alle ore 17:00 presso la Chiesa di Maria Madre della Chiesa, Via Dante 12, Ronchi dei Legionari

Tradizionale Concerto dell'Epifania dell'Associazione Culturale e Musicale di Promozione Sociale "G. D'Annunzio" di Ronchi dei Legionari.
Parteciperanno la nostra Corale "Primo Vere" diretta dalla Maestra Diana Mian, il coro del CAI di Monfalcone diretto dal Maestro Roberto Lizzio e il Coro "Accademia Julius" di Sgonico
Un speciale appuntamento musicale per poter gustare le melodie delle festività prima che l'Epifania tutte le feste porti via!

INGRESSO GRATUITO
Info:  www.associazionedannunzio.com
associazione.dannunzio@gmail.com
 

Domenica 06 gennaio 2019
Aviano, ritrovo presso il Centro Sportivo Visinai in Via Damiano Chiesa 12
Partenza dalle 8.30 alle 9.30
Manifestazione podistica di 5, 8 e 12 km
Contributo di partecipazione.
senza riconoscimento. 3.00 euro per i tesserati FIASP e 3.50 euro per i non tesserati FIASP.
 
 
 
Data, percorsi e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.

Il Pignarul Grant di Tarcento

Al tramonto, nella giornata del 5 gennaio i "Pignarulârs", gli uomini impegnati nell'allestimento delle cataste e delle pire, si troveranno sul palco della rievocazione storica per ricevere dal "Vecchio venerando" il fuoco per l'accensione del "Pignarûl" epifanico.

I "Pignarulârs" in folto corteo illumineranno le strade di Tarcento con la loro festosa fiaccolata a richiamare gli antichi cortei che dalle chiese si muovevano verso le cataste dei borghi e dei cortili, pronte per i falò - in Friuli ed in Carnia dopo l'acqua santa dell'Epifania.

La fiaccolata si concluderà con la spettacolare corsa dei carri infuocati dove i rappresentanti delle varie borgate si cimenteranno nella conquista del "Palio dei Pignarulârs" lungo Viale Marinelli che, per l'occasione assumerà la funzione di un Circo Massimo.

Il 6 gennaio si svolge la rievocazione storica e il corteo in costumi medievali con centinaia di figuranti, la fiaccolata fino al Cjscjelàt guidata dal Vecchio Venerando che accende il Pignarûl Grant e, dalla direzione del fumo, trae gli auspici per l’anno nuovo; segue l’accensione dei numerosi Pignarûi sulle colline che circondano la perla del Friuli.

La serata si conclude con lo spettacolo pirotecnico

Seimo - Turriaco

Il "Seimo" verrà come sempre allestito nel canp de Gero nel Parco comunale dell'Isonzo.
l'iniziativa prenderà il via il 5 gennaio alle 17.30 quando il sindaco, nella piazza grande, consegnerà il fuoco ai giovani che lo porteranno al camp de Gero al Mistri per accendere il rogo.
Il 6 gennaio, alle 15.30, la Befana arriverà per i bambini con distribuzione di doni nell'oratorio parrocchiale "Don Bruno Cargnel" grazie all'iniziativa della sezione di Turriaco dell'Associazione donatori volontari di sangue

Epifania Friulana - Tarcento

Rievocazione Storica, Pignarul Grant, Palio
Da Mercoledì 04 a Venerdì 06 Gennaio 2018 - dalle ore 20:45
I “Pignarulârs”, i fuochi epifanici, con il loro appassionante “Palio dei Pignarulârs”, spettacolare corsa dei carri infuocati che si disputa per le vie del centro.
Consegna del prestigioso Premio Epifania (autorevolmente definito Cavalierato del Friuli) giunto alla sua 59^ edizione.
Il 6 gennaio si svolge la rievocazione storica e il corteo in costumi medievali con centinaia di figuranti, la fiaccolata fino al Cjscjelàt guidata dal Vecchio Venerando che accende il Pignarûl Grant e, dalla direzione del fumo, trae gli auspici per l’anno nuovo; segue l’accensione dei numerosi Pignarûi sulle colline che circondano la perla del Friuli. La serata si conclude con lo spettacolo pirotecnico.

Aperta tutto l'anno
Via Monastero Maggiore, 33043 Cividale del Friuli UD

Sarà possibile visitare la Casa Medievale di Cividale del Friuli. La Casa Medioevale è nota come la “casa più vecchia di Cividale” o “casa dell’orefice”.
Tale costruzione, datata metà-seconda metà XIV secolo, doveva ospitare un laboratorio orafo.
La casa non nasce da un progetto autonomo ma riutilizza una precedente struttura in pietra, molto probabilmente una torre come mettono in luce i corsi regolari di pietra ben squadrate, presenti sulla parete esterna destra della costruzione.
All’interno è presente un frammento di scultura medioevale appartenente ad un pilastrino o una cimasa e qui reimpiegato.
Attualmente la Casa Medioevale ospita una bottega di oreficeria, recuperando così la funzione originaria.
Orari di apertura: Lunedì, Venerdì, Sabato e Domenica dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

  Le date delle visite potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

Percorsi permanenti IL FARO - Bibione

L'A.S.D. Gruppo Marciatori Biione promuove i percorsii permanenti di 6, 11, 16 e 24 km
Partenza di fronte alla Delegazione Comunale in via Maja 84
Aperti dal 1 gennaio al 31 dicembre - dalle ore 8.00 alle ore 15 (periodo estivo) di tutti i giorni.
Iscrizioni: Bar Silvia in via Maja 72 e Tabaccheria Piccadilly, via Aurora 9.
 
 
Date e percorsi potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con i responsabili per conferma.
 

E' aperto il percorso transfrontaliero GOSP dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno con due itinerari di Km. 8 - 13
Iscrizioni presso il Bar "Taverna al museo"
Borgo Castello,11 - GORIZIA
Info: Kokot Silvo
+39 386 41359369
 
Date e percorsi potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con i responsabili per conferma.

Apertura dal 1.1. al 31.12 (chiuso lunedì)
Iscrizioni - Partenza - arrivo: Bar Zion's Via San Tomè 23 - Dardago di Budoia (PN)
Timbri concorsi: Luogo d’iscrizione
Percorso di km. 12
Apertura dalle ore 8:00 alle 18:00 periodo estivo (salvo diversa disposizione) e dalle ore 8:00 alle 15:00 periodo invernale (salvo diversa disposizione)
 
Iscrizioni: Bar Zion's La Cucineria degli Orchi
Via San Tomè, 23
 
Date e percorsi potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con i responsabili per conferma.
 

Apertura  dal 1.1. al 31.12
Iscrizioni - Partenza - arrivo: Santuario Madonna del Monte, Costa di Aviano (PN)
Timbri concorsi: Luogo d’iscrizione
Itinerari: km. 5-8-12
Apertura dalle ore 8:00 alle 18:00 (salvo diversa disposizione)
dalle ore 8:00 alle 15:00 periodo invernale (salvo diversa disposizione)
G.M. Aviano AB Road Ranners Via Interna 17 Pordenone
 
Date e percorsi potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con i responsabili per conferma.

Presepio di Ara - Tricesimo

Presepio all'aperto di Ara - Tricesimo
Parrocchia di San Batolomeo Apostolo di Ara di Tricesimo Dal 25 dicembre
Ad Ara di Tricesimo viene realizzato uno dei più famosi ed amati presepi dai friulani.
Nato nel 1976, anno in cui Don Annilo Genero sistemò per la prima volta un presepe sotto la tenda della "baraccopoli" che dava riparo ai terremotati dopo il terribile sisma che aveva colpito il Friuli, è stato progressivamente ampliato ed arriccchito grazie al contributo di un gruppo di volontari. Oltre 2500 metri quadrati di superficie fanno di questo allestimento il presepe all'aperto più grande del Triveneto e uno tra i più grandi d'Italia.
 
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 
 

PRESEPIO VIVENTE - Annone Veneto

14ª edizione del Presepe Vivente ad Annone Veneto nei giorni 24, 26, 30 dicembre 2018 e 6 gennaio 2019
Allestito nel parco della Nuova S.Vitale,circa 5000 mt, dove si svolgeranno le  rappresentazioni con circa 200 comparse accompagnate dal Gesù bambino impersonato da un neonato del luogo.
Si potranno vedere la grotta, tutti i mestieri e i personaggi dell'epoca, i pastorelli, animali vari ed alcune scene davvero toccanti.
.
 
INGRESSO LIBERO
In caso di cattivo tempo, la rappresentazione verrà annullata.

Natale Subacqueo 2018 andrà  in scena la Vigilia di Natale nello splendido contesto del lago di Cornino, evento promosso ed organizzato dalla Friulana Subacquei in collaborazione con l'amministrazione comunale di Forgaria nel Friuli e Trasaghis, la Protezione Civile di Forgaria nel Friuli, Osoppo e Trasaghis, l' Associazione per Cornino ed il Gruppo Alpini forgarese.
Alle 20:30, come da tradizione, dal palco allestito sulle rive del lago verrà  celebrata la Santa Messa
Al culmine della cerimonia, dalle limpide acque del lago emerge il Bambin Gesù che viene posto nella sua culla, tra la Madonna e San Giuseppe. Tutti i subacquei, intanto, accompagnano le statue galleggianti verso la culla trasportata da una stella illuminata al centro del lago, fino a completare la scenografia del presepe.
Un appuntamento da non perdere che ogni anno richiama centinaia di persone!

Presepe a CASTELMONTE

Durante il tempo natalizio, a Castelmonte si rinnova la tradizione francescana del presepio.
Durante il tempo natalizio, a Castelmonte viene allestito presso la cripta un ‘grande’ presepio che ogni anno si rinnova grazie alla fantasia e l’arte, unita alla fede e allo spirito francescano, dei Padri Cappuccini e dei loro amici.

APERTURA:24 dicembre al termine della veglia di Natale.
CHIUSURA:   27 gennaio 2019
http://www.santuariocastelmonte.it/
 

L'originale presepio, in cui tutti i personaggi e gli animali raffigurati sono dipinti in stile “naif” sui sassi, si trova mnella chiesetta votiva di Tapogliano dedicata a Santa Margherita da Cortona.
Questo originale ed suggestivo presepe realizzato con la collaborazione della Protezione Civile e di altri volontari che già dal mese di ottobre, con impegno, professionalità e sacrificio, iniziano i preparativi per arrivare puntuali all’inaugurazione.

Le offerte raccolte durante l’apertura del presepe saranno interamente devolute alla Via di Natale di Aviano.
 

E' uno dei Presepi più grandi d'Europa.
Il Presepe di Corgnolo apre al pubblico sabato 23 dicembre 2018 e chiude lunedì 20 gennaio 2019 dalle ore 09.00 alle ore 21.00.
Situato all'aperto e allestito su un area di circa 15.000 mq.nei pressi della Chiesa Parrocchiale fra i tre rami della roggia Corgnolizza, collegati fra loro da ponticelli costruiti per l’occasione.
L'illuminazione notturnae lo rende ancora più suggestivo in mezzo a antichi edifici che, ormai disabitati, ne conferiscono il fascino di altri tempi.
Oltre a molti animali vivi (oche,anatre, galline, pecore, asini, cavalli e maiali) è popolato da circa 300 statue tutte a grandezza naturale. I costumi sono stati confezionati interamente a mano artigianalmente.
Parcheggio pubblico adiacente al Presepe, illuminato e sorvegliato.
www.corgnoto.it/ - Info: 347.9000268
 

Borghi e Presepi a Sutrio

Da Sabato 22 Dicembre 2018 a Domenica 06 Gennaio 2019
A Sutrio, nelle piazze e nelle vie del paese dal 20 dicembre al 6 gennaio si svolgerà anche quest'anno, nel cuore della Carnia, l'ormai tradizionale manifestazione "Borghi e Presepi".
Si potrà camminare per le vie del paese, uno dei borghi più caratteristici e meglio conservati della zona, immergendendosi in un'atmosfera familiare e tipicamente natalizia.

Natale di Scus - Udine

Ovunqu(è)Natale - Esposizione artigianato artistico a tema natalizio
Dal 18 dicembre 2018 al 8 gennaio 2019 Biblioteca Quartiere Cormor - San Rocco via Joppi 68 (UD) ingresso libero.
Piccole creazioni artigianali fatte con lo scus, il cartoccio della pannocchia del mais lavorato secondo la tradizione artigianale friulana, danno vita a presepi, figure e simboli legati al Natale.

Aperta fino al 8 gennaio (festivi esclusi) martedì, mercoledì e giovedì ore 15 – 19.30, venerdì ore 9 – 12.30.

Presso la Chiesa di S.Spirito, da Domenica 16 Dicembre a Domenica 6 Gennaio 2019 sarà esposto il Presepio dei Cramârs 'Die Kramerkrippe' .
  Il “Die Krämerkrippe”–Il Presepio dei“Cramârs” sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 09:00 alle ore 18:00 e per appuntamento. L’iniziativa  intende valorizzare un presepe caratteristico proveniente da una delle Regioni Europee dove più significativo è stato il flusso migratorio in partenza dalla Valcalda. In collaborazione con le Parrocchie di Sant’Andrea a Zovello e San Matteo a Ravascletto.
 
 
Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

Nella chiesetta di Santa Domenica a Selz di Ronchi dei Legionari.i.
L’opera è nata dall’ingegno e dalla passione dell’artista Corrado Gon, che ha iniziato a costruire il presepe nel lontano 1981 e di anno in anno la collezione delle statuine è aumentata, arrivando  a oltre 300 figure animate.
 
A muovere il tutto c’è solo un motore che fa funzionare la composizione come un orologio, con meccanica a trazione diretta attraverso piccoli riduttori che creano tempi di movimento diversi in base alla tipologia di personaggio riprodotto, ad esempio il fabbro che batte il ferro sull’incudine non ha la stessa velocità di movimento della donna che si china per lavare i panni. Non ci sono né spaghi né fili di ferro e neanche molle! Imponente la riproduzione storica in scala, accurata e fedele, dei luoghi ove nacque Gesù: palme e terre argillose, cespugli e arbusti, botteghe artigiane, scene di vita quotidiana con mercanti di pelli e stoffe, vasai con otri e anfore, viandanti che camminano anche di notte e le cui lanterne e torce tremano flebili in lontananza.
Nessun particolare viene trascurato. Musiche sacre accuratamente selezionate fanno da sottofondo e una voce narrante rimanda il visitatore al tempo della nascita del Bambino Gesù.
 
Per date e orari della manifestazione è consigliabile informarsi con gli organizzatori.

Da Sabato 15 dicembre 2018 a Domenica 17 febbraio 2019
Corso Camillo Benso Conte di Cavour 2, 34132 Trieste TS
Il Magazzino delle Idee a Trieste presenta STARS una retrospettiva dedicata al grande fotografo britannico Terry O’Neill, a cura di Cristina Carrillo de Albornoz.
 
ORARI
Da martedì a domenica 10.00-18.00
LUNEDI’ CHIUSO
 

Attimis, il Paese nel Presepe

Da fine dicembre a gennaio 2019
L'atmosfera magica del Natale si manifesta la notte con l'accensione delle luci nei Presepi realizzati lungo le vie e nei borghi storici del paese.
Un percorso illuminato dalle fiaccole e allietato dalle dolci melodie delle zampogne.
La Rassegna Presepiale rimarrà visitabile fino al 31 Gennaio.
 
Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

DAL  DICEMBRE AL 6 GENNAIO 2019 9ª FIESTAS DI NADÂL NELLA VALLE DEGLI ANGELI E DELLE STELLE
E' una rassegna di eventi che ci accompagnerà fino al 6 gennaio nella valle degli angeli e delle stelle.
Una serie di eventi caraterizzeranno la val Tramontina inseriti nella FIESTAS DI NADAL.
Saranno interessate sia Tramonti di Sopra che Tramonti di Sotto.

Come da tradizione nel periodo Natalizio tn Piazza Roma vengono proposte varie attività ed iniziative, dall’accensione dell’albero, alla Festa dell’Anziano, all’addobbo dell’albero con la partecipazione dei bimbi delle primarie e della materna.
Concerti di Natale presso l’Auditorium di Precenicco.
 
 
E' consigliabile informarsi per conferma.

Poffabro, Presepe tra i Presepi
A Poffabro (Pn), uno dei borghi più belli d’Italia
Dal 8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019

A differenza delle altre iniziative similari, a Poffabro tutto è presepe. Incastonati tra ballatoi in legno e case in pietra, sui davanzali delle finestre, nelle arcate o dove il tempo ha creato un minuscolo anfratto in un muricciolo si potranno ammirare innumerevoli presepi realizzati da mani giovani e da mani più esperte o semplicemente da chi vuole mettere alla prova la propria creatività. Qua e là si potranno pure ammirare altri capolavori realizzati da mani appassionate.
Vi aspettiamo numerosi perché viviate con noi la magica atmosfera del Natale
 

Presepi in mostra - Grado

Da Sabato 8 dicembre a Domenica 6 gennaio 2019
Oltre 250 presepi in mostra nel caratteristico centro storico dell’incantevole cittadina
affacciata sull’Adriatico.
Tra essi, il presepe galleggiante, installato su una zattera di 6 metri quadrati e ambientato
in un tipico casone lagunare
Saranno  Oltre 250 i presepi in mostra nella tradizionale rassegna natalizia di Grado.
saranno
Un percorso itinerante consentirà di ammirarli fra calli e campielli e nei locali del Palazzo Regionale dei Congressi (viale Italia 2) dove saranno ospitati quelli preparati con i materiali più fragili e preziosi.
.

 

Ad Andreis nevica… la fantasia

Dal 8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019
Abeti addobbati a festa, suggestivi scenari, mercatini, cori natalizi e tante altre sorprese!
Un gruppo di volenterose persone ha realizzato tutti gli addobbi utilizzando i materiali più disparati, in nome della tradizione, dell’ecologia, del riciclo e dell’ecosostenibilità.
Tutti gli addobbi sono stati realizzati utilizzando i materiali più disparati, in nome della tradizione, dell'ecologia, del riciclo e dell'ecosostenibilità.
Abeti scintillanti che segnano e illuminano un itinerario che vi farà scoprire viuzze, cortili, porticati, finestre e l’architettura spontanea e particolare di Andreis.
Troverete in piazza il mercatino di Natale con numerose bancarelle tra cui quella della Pro-loco che espone addobbi e corone natalizie artigianali.

Vi aspettiamo numerosi
 
 
Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

La 21ª edizione della rassegna Presepi potrà essere visitata da Sabato 8 dicembre 2018 a Domenica 20 gennaio 2019.
In concorso ci sono ben 110 opere esposte presso la Torre Medioevale, la “Via dei Presepi” e le Chiese.
I week end che precedono il Natale e successivi alla Befana aperto solo sabato e domenica, dal 24 dicembre al 6 gennaio aperto tutti i giorni con orario 14.30-18.30

Piazzale antistante Terrazza a mare
Fino al 27 gennaio 2019

Edizione 2019 - Il tema di quest'anno è quello del cammino, un percorso che anche i visitatori sono sollecitati a compiere attraverso un camminamento quasi labirintico, che si snoda volutamente lento e quasi in penombra , fino ad addentrarsi nei luoghi della Natività , cuore del presepe e fonte della Luce .
Su una superficie di oltre 400 metri quadrati saranno modellati ben 500 metri cubi di sabbia, il tutto senza usare nessun componente o collante chimico, la sabbia sarà infatti restituita alla spiaggia a manifestazione conclusa. La realizzazione delle opere ha richiesto oltre 6 settimane di lavoro da parte dei 5 artisti dell'Accademia della Sabbia provenienti da tutta Italia.

Natale a Grado

Isola di Natale.
Da Sabato 08 Dicembre 2018 a Domenica 06 Gennaio 2019 molti saranno gli eventi che verranno organizzati e patrocianti dal Comune di Grado per festeggiare Natale, Capodanno ed Epifania.
Spettacoli, mostre, visite guidate, concerti, proiezioni, conferenze e degustazioni, alla scoperta delle bellezze e delle tradizioni tipiche di questa località.
Saranno oltre 250 presepi in mostra nel centro storico dell’incantevole cittadina, tra cui anche il presepe galleggiante, installato su una zattera di 6 metri quadrati e ambientato in un tipico casone lagunare.

Natale A Palmanova

Da sabato 1 Dicembre 2018 a Domenica 06 Gennaio 2019
Mercatini, musica, spettacoli, mostre, luna park,  visite guidate, presentazioni e Gran Capodanno 2018, Festa della Befana e tanto altro ancora
Lunedì 31 dicembre Gran Capodanno in Piazza Grande con musicca e a mezzanotte brindisi e fuochi d'artificio.
 
 

Dal 7 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019 -
Anche quest'anno il periodo natalizio porta a Cividale del Friuli l'atmosfera magica capace di regalare forti emozioni in Piazza Foro Giulio Cesare .
Tante sono le iniziative che consentiranno di creare tale atmosfera.

Aviano sotto l’albero

Dal 7 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019

A partire dall’accensione dell’albero in Piazza, ogni fine settimana sarà ricco di iniziative: dal Babbo Natale che porterà doni ai bimbi, ai mercatini natalizi di hobbisti e commercianti che proporranno le loro idee regalo per giungere ai fuochi d’artificio del 31 dicembre con il Capodanno in Piazza.
Musica, balli ed animazione aspettando l’arrivo del nuovo anno e cotechino e lenticchie per rispettare la tradizione.

Nel periodo natalizio un susseguirsi di eventi nell’attesa del Santo Natale, dall’accensione dell’albero all’arrivo di Santa Lucia, dall’arrivo di Babbo Natale a quello della Befana. Laboratori didattici e intrattenimenti i cui protagonisti sono principalmente i bambini. Mercatini natalizi di hobbisti e commercianti che propongono numerose idee regalo.
 

Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

Dicembre - Muggia

Natale 2018 nel centro storico di Muggia
Eventi e spettacoli a carettere culturale ed enogastronomico a ridosso del periodo natalizio.
6 dicembre 2018
addobbo e accensione albero in piazza Marconi
Concerto
 
Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

Festeggiamenti Natalizi - AVIANO

Dal  dicembre con l’accensione dell’albero iniziano ifessteggiamenti Natalizi
In Piazza ogni fine settimana sarà ricco di iniziative: dal Babbo Natale che porterà doni ai bimbi, ai mercatini natalizi di hobbisti e commercianti che proporranno le loro idee regalo ad una fornitissima Fiera del Libro (aperta fino all’Epifania) per giungere ai fuochi d’artificio del 31 dicembre con il Capodanno in Piazza. Musica, balli ed animazione aspettando l’arrivo del nuovo anno e cotechino e lenticchie per rispettare la tradizione. I Festeggiamenti natalizi proseguiranno fino all’Epifania 2019


 

Domenica 2 dicembre 2018 Pro Loco Fontanafredda
Programma
Ore 17.00: Santa Messa Chiesa San Giorgio Martire
Ore 17.45: accensione e benedizione dell'Albero di Natale e del Presepe parrocchiale
Ore 18.00: intrattenimento a cura dei ragazzi dell'oratorio con momento conviviale a cura della parrocchia
Ore 19.30: spettacolo con le fontane danzanti
 
Senza Presepe non è Natale
Da Domenica 9 dicembre 2018 a Domenica 6 gennaio 2019
Presepe allestito presso la sede della Pro Loco, in Cà Anselmi (Via Grigoletti 11).
Presepe ambientato nella Fontanafredda degli anni `50 con scorci di vita quotidiana di quei tempi.
Realizzato interamente a mano con materiale di recupero con in primo piano collocate alcune costruzioni rurali e sullo sfondo scorci del paese. La Natività è un piccolo gioiello, la cui ambientazione cambia facendo apparire alcune scene che vanno dall’Annunciazione alla nascita del Salvatore. La scenografia è arricchita da suoni, luci e movimenti.
 

Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

I presepi  artigianal, fatti rigorosamente a mano, saranno esposti nella prestigiosa sede del Casello di Guardia, sito a Porcia, in via de Pellegrini, dal 2 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.

Dicembre Monfalconese

Dal 8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019
Più di un mese di eventi per colorare il Natale e le festività a Monfalcone.
Una serie di avvenimenti che proporranno tanta musica, concerti, spettacoli, mostre e feste.senza dimenticare la pista di ghiaccio.
Chioschi enogastronomici

Dal 2 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 viene proposto un Programma di iniziative culturali e di intrattenimento a cura dell'Amministrazione Comunale e delle Associazioni locali con Mercatini, spettacoli teatrali, concerti, foghere.
Durante le Festività Natalizie sarà possibile ammirare i presepi nelle  chiesette di San Giovanni, Versutta e Sant'Urbano.

Nei mesi di dicembre e gennaio
Comune di REANA DEL ROJALE (Ud)
Rassegna Presepi a Qualso
Nelle diverse sale espositive vengono ospitate oltre 50 Natività realizzate con diverse
tecniche e materiali, rappresentate sia secondo canoni tradizionali che moderni. Altri Presepi di grandi dimensioni sono poi collocati negli angoli più caratteristici delle vie centrali dell’abitato, formando un ideale cammino verso il monumentale Presepi Furlan, realizzato nella piazza del paese e costruito in legno. La rassegna fa parte del progetto Giro Presepi in Friuli Venezia Giulia.
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.

Presepio di sabbia - Jesolo

Da Domenica 02 Dicembre 2018 a Domenica 10 Febbraio 2019 - dalle ore 09:30
Sand Nativity, il presepe di sabbia di Jesolo, viene inaugurato domenica 2 dicembre 2018 in piazza Marconi, sarà visitabile fino a domenica 10 febbraio 2019 ed è dedicato quest'anno alle Storie della Bibbia.
 

RASSEGNA DELL’ARTE PRESEPIALE IN FRIULI VENEZIA GIULIA
10ª edizione di Presepi in Villa.dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.
 
Rassegna dell’Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia nei locali dell’Esedra di Levante di Villa Manin di Passariano.
Un’esposizione dei presepi più belli ed originali creati dai numerosi appassionati, privati, enti o associazioni della Regione.
Un omaggio ad una tradizione da valorizzare e condividere, attraverso un messaggio che riconosce nella rappresentazione presepiale la sua nodale simbologia. ila!

Mercatino di Natale - Sacile

20ª edizione del Mercatino di Natale che avrà luogo dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 in Piazzetta Manin con le bancarelle di artigianato ed oggettistica e nel cortile di Palazzo Ragazzoni e nel giardino Ortazza con stand enogastronomici
Per i più piccini saranno disponibili il trenino, il presepe vivente con animali da cortile, e la giostra dei cavalli.
I negozi del paese saranno aperti anche la domenica e i giorni festivi.
  
 
Date e orari della manifestazione potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi con gli organizzatori per conferma.
 

  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
  • Eventi
  • Nessun Evento
manifestazioni fvg

Segnala Evento in Friuli venezia Giulia















Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per ulteriori informazioni

Accetto i Cookies Informativa Cookie