Booking.com

SEGOVIA GUITAR ACADEMY - FADIES - POLINOTE - Pordenone

Al via a Pordenone la Segovia Guitar Week
Concerti e masterclass dal 12 al 18 gennaio
Una settimana chitarristica di ampio respiro internazionale interamente dedicata ai giovani, una rassegna innovativa che vuole essere spazio aperto per esperienze coinvolgenti e crescita umana e artistica per giovani chitarristi provenienti da tutta la regione e da varie parti del mondo (Messico, Argentina, Ungheria, Giappone, Slovenia, Brasile, Croazia e Italia). Questa è la Segovia Guitar Week a Pordenone (Convento di san Francesco) dal 12 al 18 gennaio, manifestazione chitarristica realizzata dalla neonata Segovia Guitar Academy in seno all’associazione Fadiesis,  che aderisce a sua volta a Polinote, raccogliendo e mettendo a frutto un’importante esperienza nel campo.
 
Venerdì 16 gennaio,ore 20.45  recital chitarristico di Marco Musso e Davide Giovanni Tomasi
Per il secondo concerto della Segovia Guitar Week, venerdì 16 gennaio alle 20.45 nel Convento di Sa Francesco a ingresso libero)  la Segovia Academy mette in mostra i propri gioiellini, due studenti particolarmente brillanti che si stanno perfezionando con Paolp Pegoraro e Adriano Del Sal alla scuola pordenonese: Marco Musso e Davide Giovanni Tomasi. Il torinese Marco Musso, classe 1992, frequenta attualmente il Conservatorio della Svizzera Italiana, nella classe del Maestro Micheli, per il conseguimento del Master of Arts in Music Performance; frequenta masterclass e corsi di specializzazione con alcuni tra i più importanti chitarristi del panorama musicale. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali. E’ borsista della  “De Sono Associazione per la Musica” di Torino. Il suo programma è incentrato sul Romanticismo - Mertz; Schubert (serenata dai 6 Lieder nella trascrizione di Mertz; Giulio Regondi, il più famoso compositore ottocentesco per chitarra, innovatore per l’armonia e la scrittura contrappuntistica) – con un omaggio a Mario Castelnuovo Tedesco, di cui eseguirà il Capriccio Diabolico (rapsodia scritta per Segovia con stilemi tratti da Paganini e Rossini) e uno dei Capricci di Goya.
Protagonisti assoluti saranno i giovani: in primis dando spazio ai musicisti del territorio, ma anche a giovanissime eccellenze internazionali. Il programma si articola nei concerti serali, in calendario dal 15 al 18 gennaio nel Convento di san Francesco, nelle masterclass e nei laboratori, tra cui quello ad hoc che si terrà nella Galleria Pizzinato (luogo d’arte che volentieri si apre a contaminazioni culturali) dedicato ai 12 ragazzi messicani dell’Ensemble de guitarras Mier y Pesado, a Pordenone con una borsa di studio del loro paese. Un gemellaggio Pordenone – Messico che si esplica anche nel concerto di apertura giovedì 15 gennaio con l’Ensemble de guitarras Mier y Pesado  e l’EnArmonia Guitar Ensemble (formato dai giovani chitarristi che studiano alla Segovia Guitar Academy). Poi sarà la volta di giovani musicisti, che si stanno perfezionando all’Accademia  e si stanno affermando nel mondo concertistico internazionale con la vincita di numerosi concorsi: Marco Musso e Davide Tomasi (16 gennaio), l’argentina Daniela Rossi e Andrea De Vitis (17 gennaio), per concludere con il giovanissimo Zsombor Sidoo (Ungheria), il 18. In ambito didattico ci saranno inoltre una masterclass di perfezionamento (tenuto da Paolo Pegoraro e Adriano Del Sal), una masterclass per giovanissimi chitarristi delle scuole di musica della provincia (docente Alberto Spada) e La città delle mille corde, coinvolgente laboratorio full-immersion di musica d’insieme dedicato ai ragazzi dai 10 ai 16 anni provenienti da varie scuole di musica della  regione e oltre, coordinato da Angela Tagliariol, che si concluderà con un concerto pomeridiano il 18 gennaio incentrato sui Beatles e i loro più grandi successi. La direzione artistica e didattica è affidata al team della Segovia Guitar Academy (tra cui spiccano Angela Tagliariol, Adriano Del Sal, Alberto Spada e il Trio Nahual), coordinato da Paolo Pegoraro, affermato docente, già direttore dell’Accademia Tarrega e del Pordenone Guitar Festival. La manifestazione è sostenuta da Regione, Provincia e Comune di Pordenone con l’apporto degli sponsor privati Eurapo, Care e Bcc pordenonese.
www.segoviaguitaracademy.com.


Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.


Se in occasione di SEGOVIA GUITAR ACADEMY vuoi soggiornare a Pordenone verifica la disponibilità di stanze nelle migliori strutture ricettive della zona!
Trova l'elenco aggiornato di Hotel, Agriturismi e Bed&Breakfast in cui dormire a Pordenone: esegui una ricerca:

Trova offerte pernottamento : Pordenone

Pordenone

Data check-in

Data check-out






  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
  • Eventi
  • Nessun Evento


manifestazioni fvg

Segnala Evento in Friuli venezia Giulia















Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per ulteriori informazioni

Accetto i Cookies Informativa Cookie