Booking.com

Museo Ferroviario di Trieste Campo Marzio

Il Museo si trova in Via Giulio Cesare, 1 - 34123 Trieste ed è stato creato e viene gestito da un gruppo di appassionati, ferrovieri e non, riuniti nella  Sezione Appassionati Trasporti dell'Associazione Dopolavoro Ferroviario di Trieste
SAT/DLF
Tutto quello che vedrete in Museo è il frutto del volontariato dei soci
La sezione interna del Museo è articolata su più sale, ognuna dedicata ad un argomento specifico.
Fa eccezione il salone d'ingresso che viene usato per mostre temporanee ed ospita due grandi plastici.
Sala trazione elettrica - Corridoio - Sala apparati centrali - Sala tram - Sala costruzioni e impianti fissi - Sala movimento - Sala trazione-
La sezione esterna è notevole e comprende: locomotive a vapore, locomotive elettriche, mezzi diesel da manovra, carrozze passeggeri, carri merci, veicoli speciali e vetture tramviare.
Lo spazio espositivo ridotto ed esigenze di conservazione e manutenzione constringono a ricoverare alcuni veicoli, particolarmente quelli funzionanti, in zone non visitabili dal pubblico.
 
Oltre all'espozione di materiale ferroviario al vero, in museo non mancano esempi di modellismo ferroviario cui si dedicano alcuni soci. Nell'atrio principale sone presenti due grandi plastici funzionanti, uno dei quali ancora in costruzione, con la caratteristica di avere dei lunghi rettilinei per poter presentare i convogli ferroviari nella loro composizione realistica con numerosi carri o carrozze. Questi due plastici non rappresentano una situazione reale e vengono messi in funzione compatibilmente con la disponibilità dei soci modellisti.
Nella sata movimento è presente, già dall'apertura del museo, un grande plastico funzionante, che rappresenta il nodo di Opicina, dove si incrociano le linee Transalpina e Meridionale, ambientato nel 1910 e costruito sulla base di documenti e planimetrie originali.
Nella sala dedicata ai tram è in funzione un plastico che rappresenta il capolinea di Barcola della linea 6
Nelle varie vetrine del museo sono inoltre esposti numerosi diorami dettagliati dedicati a rappresentare volta per volta dei temi specifici.
All'inizio del 2010 è arrivato ad aumentare l'esposizione modellistica un diorama operativo, in stile americano, donato al museo dall'autore Sig. Angelo Battistella, noto designer triestino.
Cliccando QUI puoi vedere il filmato del diorama e la cerimonia di presentazione.

Il costo del biglietto è di 5 €, ridotto a 3 € per bambini e ragazzi tra i 6 e i 16 anni, ferrovieri, soci DLF e gruppi di almeno 20 persone
Per gruppi e scolaresche si possono effettuare visite guidate e aperture fuori orario prenotando via fax con almeno due settimane di anticipo


Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.





  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Eventi
  • Nessun Evento


manifestazioni fvg

Segnala Evento in Friuli venezia Giulia