Booking.com

Le Vie dell’Arte - Monfalcone

Le Vie dell’Arte propongono una settimana intensissima (appuntamenti multipli tra il 22 e il 25 maggio)
dedicata quasi interamente ai bambini, ai ragazzi e alla formazione artistica. Si comincia il 22 maggio con un doppio appuntamento.

Mercoledì 22 maggio è il primo passo di un lungo e appassionato percorso di grande apertura de Le Vie dell’Arte. Alle 16.30 va in scena Lo Gnomo Mirtillo, una favola in musica per bambini dai 3 ai 7 anni, tappa iniziale del Festival di Musica per Bambini di Casa della Musica di Trieste. Segue, alle 18, l’incontro – a cura di CAM Arte e Musica –  sulla formazione e la filiera produttiva musicale con grandi nomi: Claudio Formisano (Presidente di DISMA Musica) e Massimo Parovel (Direttore del Conservatorio di Musica di Trieste).

È intensissimo, come intensa è la sfida che gli organizzatori de Le Vie dell’Arte (il Consorzio VivaCentro, l’Ascom Monfalcone e Mandamento e il Comune di Monfalcone), il programma proposto a Monfalcone tra il 22 e il 25 maggio, con una serie di appuntamenti di grande livello, per lo più dedicati ai giovani (dai 3 ai 25 anni!) per finire con l’ultimo omaggio al grande Depetris.
I primi appuntamenti sono attesi mercoledì 22 maggio. Si comincia alle 16.30, nella Galleria di Borgo Rosta dove va in scena Lo gnomo Mirtillo, uno spettacolo di musica per bambini (l’ingresso è libero), in collaborazione con il Festival di Musica per Bambini di Trieste, organizzato da Casa della Musica / Scuola di Musica 55 di Trieste (unico festival del genere in Italia). Dedicata ai bambini dai 3 ai 7 anni, la favola in musica vuole scoprire suoni, melodie, rumori della natura. Lo gnomo Mirtillo è alla ricerca della sua nuova casa. In compagnia di Fata Ornella, sua amica, passeggia di notte fino alle prime luci dell’alba. I silenzi, i respiri della natura accompagnano Mirtillo lungo i sentieri, dove incontra i suoi amici di sempre e con loro scopre le tante sorprese del bosco di notte. La bravissima Fata è l’attrice Ornella Serafini, e con lei Gabriele Centis alla batteria, Daniele Dibiaggio al pianoforte, Vincenzo Stera ai fiati e Andrea Zulian al contrabbasso. Un momento eccezionale per ascoltare il mondo in modo diverso e riconoscere gli strumenti musicali in un contesto plasmato sulle esigenze dei più piccoli.

A seguire, alle ore 18.00, nel già attivissimo negozio sfitto al numero 4 di piazza Cavour (dove Red Ronnie ha spopolato lo scorso mercoledì) CAM Arte e Musica di Monfalcone propone, sempre a ingresso libero, un incontro di approfondimento dal titolo Tempo "di" Musica. Il ruolo della musica nelle scuole , la sua ricaduta sulla formazione dei giovani e le strategie e le risorse necessarie per attuare e sviluppare laboratori e attività musicali. Un Conservatorio al passo con i tempi, quale ruolo hanno le scuole di musica, come si collega il mondo della formazione con quello della professione, e ancora che ruolo hanno le grandi aziende musicali nel percorso di formazione dei giovani: questi gli spunti che danno vita al dialogo tra Claudio Formisano (presidente di DISMA MUSICA, che arriva a Monfalcone proprio per l’importante incontro), il prof. Massimo Parovel (illuminato Direttore del Conservatorio di Musica di Trieste) e Gabriele Medeot (direttore del CAM di Monfalcone), intervistati da Marco Ferri (produttore di “Lato B”) nel negozio sfitto, divenuto attivo salotto musicale grazie alle attività di CAM Arte Musica.

Seguiranno, in settimana, appuntamenti di altrettanto rilievo: venerdì 24 alle ore 18 in Galleria Gran Pavese viene inaugurata la mostra Il giro del mondo 11 quadri. Undici opere di Luca Fasan (riproduzioni perfette di altrettanti quadri di rilievo storico internazionale) sono curate da Livio Comisso per diventare un interessante progetto artistico e didattico: arte, musei, autori e storia di tutta Europa vissuta attraverso l’arte di opere di Raffaello, Caravaggio, Rubens, Monet, Picasso. Sabato 25 maggio, tra le 15 e le 19 un appuntamento davvero speciale per la città: piazza Montes prenderà nuove sembianze grazie al Live Painting del giovanissimo Giacomo Zorba, diciottenne già noto nell’ambito della street art regionale, che decorerà nel pomeriggio il muro perimetrale della piazzetta. Un messaggio di grande impatto ai ragazzi e alla città tutta per non lasciare a se stesse le zone “dimenticate” – eppure bellissime – del centro cittadino di Monfalcone. Chiude la settimana l’ultimo appuntamento dedicato a Depetris, con un dialogo tra i suoi amici di sempre (Borgo Rosta, ore 19).

______________________________________________________________________
Le  Vie dell’Arte sono ideate e organizzate da:
Il Comune di Monfalcone – Assessorato alla Cultura, Marketing Territoriale e Commercio
Ascom Monfalcone e Mandamento
VivaCentro – Centro Commerciale Naturale Città di Monfalcone
A Le Vie dell’Arte / Maggio 2013 collaborano:
Marina Dorsi
Luca Geroni
CAM Arte e Musica – Monfalcone
Casa della Musica / Scuola di Musica 55 – Trieste

 

INFO: Clara Giangaspero e Cristina Visintini
viedellarte.monfalcone@gmail.com
Clara Giangaspero / mob. +39 338 4543975
Cristina Visintini / mob. +39 335 5634089
www.vivacentro.it


______________________________________________________________________

Le Vie dell’Arte / PROGRAMMA MAGGIO 2013

22 maggio, ore 16.30, Galleria Borgo Rosta
Lo gnomo Mirtillo, spettacolo di musica per bambini, in collaborazione con il Festival di Musica per Bambini di Trieste, organizzato da Casa della Musica / Scuola di Musica 55 di Trieste
Per bambini da 3 a 7 anni. Una favola in musica per scoprire suoni, melodie, rumori della natura.
ore 18.00, piazza Cavour (ex Stop and Shop)
a cura di CAM Arte e Musica di Monfalcone
Il Direttore del Conservatorio di Trieste, prof. Massimo Parovel, e Claudio Formisano, Presidente di Disma Musica parlano con Gabriele Medeot, moderati da Marco Bruco Ferri, de:
Tempo "di" Musica. Il ruolo della musica nelle scuole , la sua ricaduta sulla formazione dei giovani e le strategie e le risorse necessarie per attuare e sviluppare laboratori e attività musicali.


24 maggio, ore 18, Galleria Gran Pavese
Inaugurazione della mostra Il giro del mondo in 11 quadri
Opere di Luca Fasan.Progetto artistico a scopo didattico. Arte, musei, autori e storia di tutta Europa vissuta attraverso delle copie perfette di opere di Raffaello, Caravaggio, Rubens, Monet, Picasso,…

25 maggio, ore 15_19, piazza Montes
Live painting / Street Art
dipinge Giacomo Zorba, DJ Set by Max M.
Un muro perimetrale della piazza viene dipinto e decorato di graffiti “street art” da un giovane allievo della Scuola d’Arte di Gorizia, con la colonna sonora ad hoc di un esperto dj
ore 19.00, Galleria Borgo Rosta
Marina Dorsi e Livio Comisso in occasione della mostra di Depetris: incontro con amici, una serata perl’arte

28 maggio, ore 13.00, Galleria Gran Pavese
Presentazione della Fidelity Card di VivaCentro

29 maggio, ore 18.00, piazza Cavour (ex Stop and Shop)
a cura di CAM Arte e Musica
Laboratorio di dj set. Dedicato ai giovani che vogliono imparare il mestiere del dj, a ingresso gratuito, con tutte le strumentazioni più avanzate.

30 maggio, ore 18.00, Galleria Gran Pavese
Visita guidata / incontro didattico sulla mostra Il giro del mondo in 11 quadri


Le date delle manifestazionei potrebbero subire variazioni. E' consigliabile informarsi per conferma.

Se in occasione di Le Vie dell’Arte vuoi soggiornare a Monfalcone verifica la disponibilità di stanze nelle migliori strutture ricettive della zona!
Trova l'elenco aggiornato di Hotel, Agriturismi e Bed&Breakfast in cui dormire a Monfalcone: esegui una ricerca:

Trova offerte pernottamento : Monfalcone

Monfalcone

Data check-in

Data check-out



  • lu
  • ma
  • me
  • gi
  • ve
  • sa
  • do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Eventi
  • Nessun Evento


manifestazioni fvg

Segnala Evento in Friuli venezia Giulia